Informativa Privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali – Rivenditori PUNTOLIS
(Regolamento Generale UE sulla protezione dei dati n. 679/2016 – Art. 13)

 

Le società:

  • Lottomatica Holding S.r.l., con sede in Viale del Campo Boario 56/d, 00154 Roma (di seguito anche “Lottomatica”)
  • LIS - Lottomatica Italia Servizi S.p.A., con sede in Via Roberto Bracco, 6 – 20159 Milano (di seguito anche “Lis”)
  • Carta LIS Istituto di Moneta Elettronica S.p.A, con sede in Via Roberto Bracco, 6 – 20159 Milano (di seguito anche “Cartalis”)

 

 (di seguito congiuntamente definite le “Società”) informano che per l’instaurazione e la gestione dei rapporti commerciali e contrattuali con i Tabaccai Rivenditori PUNTOLIS (di seguito “Punti Vendita” o “PdV”) finalizzati all’erogazione da parte di questi ultimi dei servizi commerciali e finanziari delle Società, sono Contitolari del trattamento dei dati personali dei PdV inclusi i dati personali delle persone fisiche che ne rivestono la rappresentanza societaria e/o contrattuale (di seguito complessivamente “Dati Personali”)  ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “GDPR”) e procederanno al relativo trattamento per le finalità e con le modalità più oltre indicate.

Le Società informano di aver sottoscritto un accordo interno ai sensi dell’art. 26 del GDPR. Il contenuto essenziale del suddetto accordo di contitolarità è messo a disposizione degli interessati che ne facciano richiesta ad uno degli indirizzi PEC di seguito indicati.

 

Identità e recapiti dei Contitolari del trattamento

Di seguito sono indicati gli estremi identificativi e i dati di contatto dei Contitolari del trattamento.

LOTTOMATICA HOLDING S.r.l.
Sede Legale: Viale del Campo Boario 56/d, 00154 Roma
PEC: lottomaticah@pec.it

LIS- LOTTOMATICA ITALIA SERVIZI S.p.A. e CARTALIS IMEL S.p.A.
Sede Legale: Via Roberto Bracco, 6 – 20159 Milano;
PEC: lis@pec.it e cartalis@pec.it

 

Il Responsabile della protezione dei dati (RDP – DPO) è contattabile al seguente indirizzo: dpo@lottomatica.it

I dati verranno trattati in via manuale e/o con il supporto di mezzi informatici o telematici per le seguenti finalità.

 

  • Finalità primarie del trattamento dei dati personali.

A.1 Finalità pre-contrattuali e contrattuali

Il trattamento dei Dati Personali dei PdV è in primo luogo finalizzato a rendere possibile la stipula di un contratto:

  •  tra il PdV e le Società Lis e CartaLIS per la fornitura alla clientela finale di servizi  commerciali e finanziari offerti dalle suddette Società tramite il PdV, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: servizi di pagamento di bollettini e in generale di imposte, tasse, sanzioni amministrative; servizi finanziari quali ricariche di carte prepagate e/o tessere e/o SIM; servizi al cittadino per l’adempimento di oneri, pagamenti e/o altre prestazioni verso la Pubblica Amministrazione in generale) [Scopri di più]

 

-------------------- [Scopri di più] --------------------

A titolo esemplificativo e non esaustivo, e per maggiore trasparenza nei confronti del PdV, le finalità primarie del trattamento connesse all’adempimento del Contratto (in ogni sua fase) possono essere nello specifico anche finalità di: fornitura dei prodotti e/o servizi autorizzati, manutenzione e assistenza tecnica, gestione di eventuali reclami e/o contenziosi, archiviazione dei dati personali, utilizzo dei dati personali per effettuare comunicazioni relative allo svolgimento del rapporto contrattuale instaurato, verifiche sul corretto adempimento delle obbligazioni assunte dal PdV, contestazione di comportamenti illeciti o fraudolenti, etc.

----------------------------------------------------------

 

  • tra il PdV e la società CartaLIS per la gestione degli incassi e delle operazioni di pagamento del PdV (c.d. Contratto di Conto di Pagamento) e per tutti gli adempimenti connessi alla prestazione dei servizi di pagamento e alle operazioni di pagamento autorizzate dal PdV  in qualità di pagatore o di beneficiario e/o anche nei casi di servizi connessi alla conferma della disponibilità dei fondi, all’accesso in caso di servizi di disposizione di ordini di pagamento e/o di accesso alle informazioni e all’utilizzo delle stesse in caso di servizi di informazioni sui conti. [Scopri di più]

 

-------------------- [Scopri di più] --------------------
A titolo esemplificativo e non esaustivo le finalità primarie del trattamento connesse all’adempimento del Contratto di Conto di Pagamento (in ogni sua fase) possono essere: esecuzione delle operazioni di incasso, gestione delle operazioni di pagamento, gestione bonifici, addebito disposizioni SDD, accesso alla rendicontazione e ogni altra operazione di pagamento derivante dal contratto concluso con il PdV etc. Infine è anche possibile che le Società, sempre nell’esecuzione del contratto vengano a conoscenza di dati economico-patrimoniali nonché di taluni dati sensibili nell’ambito delle operazioni richieste dal PdV (a titolo esemplificativo: eventuali versamenti destinati a sindacati, determinate associazioni etc. qualora idonei a rivelare informazioni sensibili, che il PdV dovesse indicare direttamente nella causale dei bonifici ordinati) nonché in occasione di operazioni disposte da terzi in favore del PdV. Si tratta di circostanze eventuali e non prevedibili, connesse direttamente alle modalità ed agli scopi con i quali il PdV riterrà di utilizzare i servizi oggetto del Conto di Pagamento.

----------------------------------------------------------

 

Prima della conclusione del/dei Contratto/i, il trattamento dei Dati Personali dei PdV potrebbe altresì perseguire finalità pre-contrattuali, come ad esempio rispondere a specifiche richieste provenienti dai PdV interessati [Scopri di più]

-------------------- [Scopri di più] --------------------

I dati del PdV potranno essere trattati per svolgere le seguenti attività: svolgere negoziazioni o effettuare verifiche lecite e pertinenti – nel rispetto anche dei vigenti codici di deontologia e buona condotta sul trattamento dei dati personali - relativamente alla solvibilità economica, al comportamento debitorio, allo svolgimento di attività economiche mediante trattamento di informazioni commerciali (es. fatturato, bilanci, aspetti economici, finanziari, organizzativi, produttivi, industriali, commerciali, imprenditoriali), alla all'affidabilità o puntualità nei pagamenti, etc.

----------------------------------------------------------

 

 La base giuridica del trattamento in tutti i casi previsti dal presente paragrafo A.1, consiste, quindi, nell’adempimento di obblighi contrattuali o nell’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dei PdV.

 

A.2 Finalità di adempimento di obblighi legali e difesa dei diritti.

I Dati Personali dei PdV saranno altresì trattati per adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria e per finalità civilistiche, amministrative, contabili e fiscali. [Scopri di più]

-------------------- [Scopri di più] --------------------

I dati personali dei PdV saranno trattati per adempiere agli obblighi previsti dalla normativa antiriciclaggio ai sensi del D.Lgs. 231/2007 e successive modifiche; per controlli antifrode; per comunicazioni obbligatorie per legge ai fini fiscali; per adempiere a disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da Organi di vigilanza e controllo (ad esempio Banca d’Italia) o dalla Magistratura.

----------------------------------------------------------

 

 

Inoltre, i dati personali potranno essere trattati per far valere o difendere nelle sedi competenti (giudiziarie, arbitrali, amministrative, etc) diritti di qualsiasi natura, siano essi connessi o meno al/ai Contratto/i (es: inadempimento).

 

La base giuridica del trattamento, in questi casi, è rappresentata dalla necessità di adempiere ad obblighi legali ai quali sono soggette le Società Lis e CartaLIS. Nel caso di azioni per far valere o difendere un diritto in giudizio, la base giuridica del trattamento è rappresentata dall’interesse legittimo delle Società.

A.3 Finalità di consentire ai sensi del Contratto la registrazione dei PdV ai siti web/app/portale Rivenditori Puntolis

I PdV – a seguito della stipula del/dei Contratti – possono fruire di servizi on line mediante il sito web denominato Portale Rivenditori PUNTOLIS (https://rivenditori.puntolis.it/) e/o app e siti appositamente dedicati alla gestione dei servizi oggetto e/o connessi all’esecuzione del/dei Contratti. L’accesso e la navigazione dei siti web e delle app ove sono offerti i servizi oggetto e/o connessi all’esecuzione del/dei Contratti e la gestione di un’area riservata a ciascun PdV sono liberi ma la possibilità di fruire dei suddetti servizi è consentita solo previa registrazione dei PdV. Il processo di registrazione al Portale Rivenditori PUNTOLIS consiste nella compilazione di un modulo on line nel quale è richiesto ai PdV di indicare taluni dati personali per l’attivazione di credenziali di autenticazione (login + password) con le quali successivamente il PdV accederà a tutte le aree e ai servizi riservati agli utenti registrati.
L’accesso al servizio di Home Banking relativo al contratto Conto di Pagamento è consentito al PdV, registrato sul Portale, previo inserimento delle specifiche credenziali di autenticazione (login e password) ricevute tramite email a seguito della stipula del Contratto di Conto di Pagamento.
Ulteriori finalità primarie del trattamento sono rappresentate, quindi, dalla necessità di consentire l’espletamento delle richieste procedure di registrazione on-line, la creazione di account nonché di consentire alle Società la generazione e la successiva gestione tecnica e amministrativa (ivi incluse le finalità di fornire supporto e assistenza tecnica su richiesta) degli account, dei Client ID, dei codici di attivazione, delle password e similari credenziali di autenticazione. [Scopri di più]

-------------------- [Scopri di più] --------------------

In tali finalità primarie del trattamento dei dati dei PdV registrato rientrano anche quelle di consentirgli di accedere alle pagine web e, ove è possibile, di fruire di servizi on-line e di assistenza pre e post-contrattuale per la gestione di ogni profilo contrattuale, amministra-tivo, tecnico o legale conseguente. Con riferimento a tale ultimo trattamento, la finalità è altresì quella di gestire qualsiasi tipo di richiesta di assistenza – tecnica, commerciale e/o di natura contrattuale – pervenuta alle Società e fornire i relativi riscontri.

----------------------------------------------------------

 

Le Società consentono ai PdV – tramite servizi di geolocalizzazione e georeferenziazione disponibili sui siti web e/o su applicazioni mobili – di mostrare ai clienti e/o utenti finali, mediante mappe e/o analoghi servizi, la propria ubicazione fisica e le proprie caratteristiche e/o tipologia di servizi offerti (c.d. “Store Locator”). Si specifica che tale opzione non rientra nei cosiddetti “servizi a valore aggiunto” per i quali sarebbe richiesta l’acquisizione di un consenso specifico e separato: la mappatura della ubicazione fisica del PdV avviene difatti tramite i normali servizi di Google Maps disponibili su Internet e l’indicazione delle caratteristiche dei PdV e della tipologia dei servizi offerti avviene su richiesta del singolo PdV.

Tra le finalità primarie rientrano anche taluni trattamenti tecnici svolti mediante i cosiddetti “cookies tecnici”. In questi casi specifici, i trattamenti tecnici sono finalizzati unicamente ad effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica nella misura strettamente necessaria alle Società per fornire i servizi esplicitamente richiesti dal PdV contrattualizzato. A tal fine, si rinvia alla cookie policy del sito/portale Rivenditori PUNTOLIS: https://rivenditori.puntolis.it/cookie-policies

La base giuridica del trattamento, in questi casi, è rappresentata dalla necessità di dare esecuzione al/ai Contratto/i di cui il PdV è parte o a misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso.

In tutti i casi previsti ai paragrafi A.1, A.2 e A.3 il conferimento dei dati personali è facoltativo, tuttavia, in assenza di tutti o parte dei dati richiesti potrebbe non essere possibile procedere alla stipula del/i Contratto/i e/o alla erogazione dei prodotti e dei servizi oggetto dello/degli stesso/i e/o a dare seguito alle richieste di natura pre-contrattuale dei PdV.

 

B.         Finalità secondarie del trattamento dei dati personali

I dati personali raccolti saranno trattati – in forza del consenso opzionale, specifico, libero e sempre revocabile dei PdV – anche per le seguenti finalità secondarie:

 

B.1 Marketing delle Società

Finalità di promozione commerciale, comunicazione pubblicitaria, sollecitazione a comportamenti di acquisto, ricerche di mercato, sondaggi (anche telefonici, on-line o mediante formulari), elaborazioni statistiche (in forma identificativa), altre ricerche campiona-rie di marketing in senso lato (incluse le manifestazioni a premio, giochi e concorsi) di prodotti e/o servizi riferibili alle Società e/o di prodotti e servizi analoghi ai prodotti e/o servizi oggetto del/dei Contratto/i già stipulato. Le comunicazioni di marketing verranno inviate sia mediante modalità automatizzate (email, sms, notifiche in app, ecc.) sia tradizionali (posta cartacea, telefonate con operatore, ecc.).

B.2 Marketing di terzi

Comunicazione dei dati a terzi, inclusi partner commerciali, affinché questi li trattino per inviare le proprie comunicazioni a carattere commerciale (a titolo esemplificativo, invio di comunicazioni con modalità automatizzate di contatto come sms, mms, e-mail, app di messaggistica istantanea e tradizionali come telefonate con operatore e posta tradizionale, nonché realizzazione di studi di mercato e analisi statistiche) riguardanti la gamma dei propri prodotti e/o servizi. I dati potranno essere comunicati per tale finalità alle seguenti categorie di terzi [Scopri di più].

-------------------- [Scopri di più] --------------------

  • a) alla società Lotterie Nazionali S.r.l., appartenente al Gruppo IGT- Lottomatica, relativamente al prodotto di gioco della Lotteria Italia;
    b) a terzi partner commerciali tra cui:
    (i) società che si occupano di gestione di pagamenti on line e di trasferimento all’estero di denaro;
    (ii) società con le quali le Società abbiano emesso carte e prodotti finanziari co-branded;
    (iii) fornitori di beni e servizi di comunicazione elettronica, Internet service provider;
    (iv) società che forniscono servizi assicurativi e finanziari;
    (v) società del comparto del trasporto;
    (vi) banche e istituti di credito;
    (vii) agenzie di viaggio e società che offrono servizi nel settore del turismo;
    (ix)società di fornitura di beni e servizi nel comparto dell’energia e del gas.
    (xii) società che operano nel settore dell’editoria;
    (xii) società sportive;
    (xiii) società del comparto alimentare e della ristorazione;
    (xiv) società che offrono servizi e beni per la persona, inclusi beni e servizi sanitari.

    ----------------------------------------------------------

B.3 Profilazione

Profilazione da parte della Società delle abitudini dei PdV a fini di invio di comunicazioni di marketing personalizzate e miglioramento dei servizi [Scopri di più su logica, modalità e meccanismi di profilazione].

-------------------- [Scopri di più] --------------------

Le attività di profilazione consistono, generalmente, nelle seguenti fasi: 1) la predeterminazione dei parametri per la strutturazione dei dati singolarmente considerati;
2) il confronto, l'incrocio, la messa in relazione di tali dati tra di loro e l'analisi comparativa svolta in base ai p-rametri predefiniti, anche mediante processi automatizzati (cioè la catalogazione dei singoli dati in clusters);
3) l'ottenimento di un profilo attraverso le attività che precedono e che permette di individuare un profilo ben specifico dei PdV e le indicazioni analitiche aggiuntive rispetto ai dati singoli e consente di generare la mappatura/segmentazione in gruppi omogenei di comportamento (creazione dinamica di profili comportamentali).
I dati di partenza, singolarmente considerati, possono comprendere informazioni personali di tipo variegato, tra cui dati di carattere contrattuale e dati relativi alle transazioni fatte, o agli introiti conseguiti nell’ambito del Contratto, etc, ma è solo in seguito alla profila-zione (cioè la strutturazione secondo parametri prestabiliti) che è possibile desumere indicazioni ulteriori riferibili a ciascun PdV interessato (cioè il "profilo", ad esempio, fascia di mercato, livello di introiti, servizi attivi, attitudine commerciale, etc.) che non derive-rebbero dalla mera attitudine informativa dei dati singolarmente o separatamente considerati.

Esempi di trattamenti di Profilazione sono:
Rilevazione di:
- numero e tipologia di vendite di prodotti e servizi delle Società effettuate in un orizzonte temporale predeterminato;
- numero e tipologia di introiti realizzati in un orizzonte temporale predeterminato;
- numero e tipologia di nuovi contratti con la clientela delle Società stipulati in un orizzonte temporale predeterminato;
- numero e tipologia di richieste di assistenza inviate in un orizzonte temporale predeterminato;
- numero e tipologia di contestazioni ricevute e/o inviate in un orizzonte temporale predeterminato.

 

----------------------------------------------------------

 

B.4 Profilazione di terzi

Comunicazione dei dati personali dei PdV a terzi, inclusi partner commerciali, per proprie finalità di profilazione (al fine di fornire offerte personalizzate). [Scopri di più].

-------------------- [Scopri di più] --------------------

    a) alla società Lotterie Nazionali S.r.l., appartenente al Gruppo IGT- Lottomatica, relativamente al prodotto di gioco della Lotteria Italia;
    b) a terzi partner commerciali tra cui:
    (i) società che si occupano di gestione di pagamenti on line e di trasferimento all’estero di denaro;
    (ii) società con le quali le Società abbiano emesso carte e prodotti finanziari co-branded;
    (iii) fornitori di beni e servizi di comunicazione elettronica, Internet service provider;
    (iv) società che forniscono servizi assicurativi e finanziari;
    (v) società del comparto del trasporto;
    (vi) banche e istituti di credito;
    (vii) agenzie di viaggio e società che offrono servizi nel settore del turismo;
    (ix)società di fornitura di beni e servizi nel comparto dell’energia e del gas.
    (xii) società che operano nel settore dell’editoria;
    (xii) società sportive;
    (xiii) società del comparto alimentare e della ristorazione;
    (xiv) società che offrono servizi e beni per la persona, inclusi beni e servizi sanitari.


    ----------------------------------------------------------

In tutti i casi di cui ai paragrafi B.1, B.2, B.3 e B.4 in caso di diniego dei consensi non vi sarà alcuna interferenza e/o conseguenza sui rapporti negoziali e contrattuali i cui trattamenti dei dati personali rientrano nelle finalità primarie di cui al Paragrafi A della presente Informativa privacy.

 

C. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

Fatti salvi i casi di comunicazione dei dati in forza del consenso espresso del PdV descritti al paragrafo B., per il perseguimento delle finalità sopra esposte, le Società potranno dover comunicare i dati personali ai seguenti destinatari esterni:

  • alle altre società del Gruppo IGT - Lottomatica  [consultabili su : https://www.lottomaticaitalia.it/it/chisiamo/azienda/struttura-societaria] per adempimenti societari ed infragruppo comprese eventuali attività di controllo antiriciclaggio e antifrode nei soli casi in cui si rendano strettamente necessarie o siano richieste/disposte su ordine delle Autorità competenti nonché per il  perseguimento delle finalità amministrativo-contabili connesse allo svolgimento delle attività di natura organizzativa, amministrativa, finanziaria e contabile;
  • a Pubbliche Amministrazioni per lo svolgimento delle funzioni istituzionali, con particolare ma non esclusivo riferimento a tutte le autorità di sorveglianza, prevenzione e controllo come destinatarie di dati dei PdV nell’ambito degli obblighi di prevenzione, identificazione e segnalazione imposti dalla legge;
  • a terzi fornitori di servizi – se necessario nominati responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR, per l'adempimento delle prestazioni oggetto del Contratto. [Scopri di più]

 

-------------------- [Scopri di più] --------------------

  • Società del comparto bancario e creditizio che forniscono servizi per la gestione delle transazioni finanziarie connesse ai pagamenti tra cui società del Gruppo Banca Sella S.p.A.;
  • Società operanti nel comparto dei servizi finanziari e di pagamento, tra cui Poste Italiane S.p.A., per l’espletamento delle attività di segnalazione delle operazioni sospette;
  • Fornitori del comparto dei servizi ICT per servizi di installazione, assistenza e manutenzione di impianti e sistemi informatici e telematici e di tutti i servizi funzionalmente connessi e necessari per l’adempimento delle prestazioni oggetto del Contratto;
  • Società incaricate della raccolta sul territorio nazionale della contrattualizzazione e della informatizzazione relativa (data entry);
  • Soggetti che svolgono attività di archiviazione della documentazione relative ai rapporti intercorsi con il PdV;
  • Soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico delle Società;
  • Soggetti che svolgono attività di controllo, revisione e certificazione delle attività poste in essere dalle Società; s
  • Soggetti che svolgono attività di recupero crediti;
  • Società che svolgono attività di assistenza contrattuale alla clientela (es. call center);
  • Persone, società o studi professionali, che prestano attività di assistenza, consulenza o collaborazione alle Società in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria relativamente al Contratto con il PdV;
  • Società e soggetti istituzionali che operano nell’ambito della prevenzione di frodi;
  • Fornitori di servizi finalizzati alla verifica, esattezza e validità dei dati anagrafici e fiscali;
  • Soggetti con i quali le Società hanno sottoscritto contratti per il rilascio di carte cobranded;
  • Società issuer e acquirer aderenti ai circuiti internazionali Visa e MasterCard per la gestione di eventuali richieste di informazioni/contestazioni;
  • Fornitori di servizi di certificazione digitale e gestione dei documenti in modalità elettronica.

----------------------------------------------------------

 

Per quanto concerne le persone fisiche autorizzate ad accedere ai dati personali, queste sono state debitamente individuate dalle Società e singolarmente vincolate alla riservatezza e al rispetto dei principi in materia di protezione dei dati personali.

I dati personali riferiti a persone fisiche non saranno oggetto di diffusione, a meno che sul Portale Rivenditori non vi siano opzioni o funzioni a scelta del PdV (che in tal caso stabilirebbe in proprio quale autonomo titolare del trattamento l’ambito di diffusione) che rendano visibili le informazioni a destinatari non individuati o individuabili.

 

D. Tempi di conservazione dei dati

I dati saranno conservati per i tempi definiti dalla normativa di riferimento: dieci anni per i documenti e relativi dati di natura civilistica, contabile e fiscale come previsto dal codice civile e dalle leggi in vigore, ivi incluse le disposizioni in materia di antiriciclaggio.
Con riferimento invece ai dati personali oggetto di trattamento per finalità di marketing e/o di profilazione gli stessi saranno conservati nel rispetto del principio di proporzionalità e minimizzazione per la durata del Contratto oppure (in caso di organizzazione di concorsi o manifestazioni a premio) per la durata annuale o quinquennale prevista per la conservazione di dati e documenti in ordine alla tipologia di manifestazione a premio organizzata, così come previsto dal decreto di settore 430/2001.
In ogni caso i dati personali oggetto di trattamento per finalità di marketing e/o di profilazione saranno cancellati nel caso intervenga la revoca del consenso specifico da parte del PdV, e dunque i tempi di conservazione in questo caso sono legati alla scelta del PdV.

E. Trasferimento dei dati personali dei PdV verso Paesi non appartenenti alla Unione europea.

Ai sensi dell’art. 13, comma 1, lettera (f) del Regolamento Privacy, alcuni dati personali dei PdV potranno essere trasferiti sia ai Paesi dell’Unione Europea sia a Paesi terzi e, in particolare, negli Stati Uniti d’America ove hanno sede le società del Gruppo IGT di cui fanno parte le Società, unitamente alle altre società del Gruppo Lottomatica [consultabili su : https://www.lottomaticaitalia.it/it/chisiamo/azienda/struttura-societaria ] presso cui sono centralizzati, a livello di Gruppo, taluni servizi connessi alle attività di cui al Contratto.
Le Società hanno già vincolato l’importatore dei dati personali IGT a prestare idonee garanzie di tutela dei dati trasferiti negli Stati Uniti d’America per le finalità primarie del trattamento connesse alla gestione del Contratto mediante la stipula di specifici accordi sul trasferimento dei dati (Data Transfer Agreement) che prevedono idonee cautele e misure aggiuntive a tutela dei dati, come richiesto dalla Commissione UE.

F.       Esercizio dei diritti degli interessati

Ai sensi degli articoli 13, comma 2, lettere (b) e (d), da 15 a 22 del GDPR, le persone fisiche che rivestono la rappresentanza societaria e/o contrattuale dei PdV i cui dati siano oggetto di trattamento da parte delle Società (di seguito tali persone fisiche sono indicate complessivamente come “l’interessato”) possono esercitare in ogni momento i diritti che sono riconosciuti dalla legge, tra cui quello:

a)   di accedere ai propri dati personali, ottenendo evidenza delle finalità perseguite da parte delle Società, delle categorie di dati coinvolti, dei destinatari a cui gli stessi possono essere comunicati, del periodo di conservazione applicabile, dell’esistenza di processi decisionali automatizzati [Scopri di più];

-------------------- [Scopri di più] --------------------

Si tratta del diritto dell’interessato di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personal e di essere in-formato sulle finalità del trattamento; sulle categorie di dati personali in questione; sui destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati; quando possibile, sul periodo di conserva-zione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, sui criteri utilizzati per determinare tale periodo; qualora i dati non siano stati raccolti presso l'interessato, diritto a ricevere tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; diritto a ricevere l’informazione sulla esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e le informa-zioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze pre-viste di tale trattamento per l'interessato.

----------------------------------------------------------

 

b)   di ottenere senza ritardo la rettifica dei dati personali inesatti [Scopri di più];

-------------------- [Scopri di più] --------------------
Si tratta del diritto dell’interessato di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo ri-chieda.

----------------------------------------------------------

 

c)   di ottenere, nei casi previsti, la cancellazione dei dati [Scopri di più];

-------------------- [Scopri di più] --------------------

Si tratta del diritto dell'interessato di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo se i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; oppure se l'interessato revoca il consenso e non sussiste altro fonda-mento giuridico per il trattamento; oppure se l'interessato si oppone al trattamento a scopi marketing o profila-zione, anche revocando il consenso; se i dati personali sono stati trattati illecitamente o riguardano informazioni raccolte presso minori, in violazione dell’art. 8 del GDPR. Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei de-stinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali cancellazioni salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo richieda.

----------------------------------------------------------

d)   di ottenere la limitazione del trattamento, quando possibile [Scopri di più];

 

-------------------- [Scopri di più] --------------------
Si tratta del diritto dell'interessato di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali; il trattamento è illecito e l'interessato si op-pone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; l'interessato si è opposto al trattamento marketing, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato. Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati tra-smessi i dati personali le eventuali limitazioni, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. Il titolare del trattamento comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo richieda.
----------------------------------------------------------

e)   di opporsi al trattamento e di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento senza che sia pregiudicata la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca [Scopri di più];

-------------------- [Scopri di più] --------------------
L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano svolto dal titolare o per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento o svolto per il per-seguimento del legittimo interesse del titolare del tratta-mento o di terzi (ivi inclusa la profilazione). Inoltre l'interessato, qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto o di profilazione commerciale, ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità.
----------------------------------------------------------

f)    di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali;

Inoltre il PdV potrà richiedere la portabilità dei propri dati personali, vale a dire di riceverli in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di trasmettere tali dati direttamente ad un altro titolare, senza alcun impedimento da parte delle Società. L’esercizio del diritto alla portabilità dei dati non pregiudica nessuno degli altri diritti. La portabilità non comporta la cancellazione automatica dei dati conservati nei sistemi delle Società e non incide sul periodo di conservazione previsto originariamente per i dati oggetto di trasmissione

L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito. Solo in caso di richiesta di ulteriori copie dei dati richieste dall'interessato, le Società potranno addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune.

Per esercitare tali diritti, l’Interessato potrà inviare una richiesta scritta via email all’indirizzo privacy-puntolis@igt.com

In alternativa all’invio della email all’indirizzo suindicato, l’Interessato può:

  • per l’esercizio del diritto di rettifica, contattare il numero verde assistenza per i servizi 800.12.13.14
  • per l’esercizio del diritto di accesso, accedere anche al Portale Rivenditori PUNTOLIS di cui al precedente paragrafo A3, autenticarsi con l’inserimento della Login e della Password di cui il PDV è entrato in possesso al momento della registrazione ed accedere all’area riservata “Area Rivenditori”;
  • per la prestazione e/o modifica dei consensi, accedere al Portale Rivenditori PUNTOLIS autenticarsi con l’inserimento della Login e della Password e accedere all’area Privacy – sezione “gestione consensi”.

In caso di smarrimento della Login e della Password, gli stessi potranno essere ottenuti dal Punto vendita, accedendo all’area del Portale Rivenditori PUNTOLIS utilizzando la funzionalità di recupero credenziali.

Per utilità è comunque di seguito riportato il link agli articoli da 15 a 22 del Regolamento sui diritti dell’interessato.